Work Experience – DGR 717/18

La Regione del Veneto con DGR 717/18 punta a favorire l’impiego o il reimpiego di persone in cerca di lavoro di età superiore a 30 anni, residenti o domiciliati in Veneto, che oggi incontrano più difficoltà a re-inserirsi e/o inserirsi nel mercato del lavoro.

La direttiva si propone di rispondere a tale priorità realizzando progetti di Work Experience che prevedono l’utilizzo dei tirocini extracurriculari quale strumento esperienziale finalizzato a consentire ai soggetti coinvolti di conoscere e di sperimentare in modo concreto la realtà lavorativa attraverso una formazione professionale e un’esperienza pratica direttamente sul luogo di lavoro. Infatti, le attività di Work Experience dovranno comporsi di una parte di tirocinio in azienda e di una parte di attività di formazione, ed eventuale accompagnamento, finalizzati al raggiungimento finale degli obiettivi che la direttiva si pone. La durata del tirocinio in azienda dovrà essere compresa tra 2 e 6 mesi. La durata di un progetto non potrà essere superiore a 10 mesi.

Ciascun progetto potrà contenere o Work Experience di tipo professionalizzante o Work Experience di tipo specialistico:

  • Work Experience di tipo professionalizzante: finalizzate alla acquisizione di competenze, conoscenze e abilità di carattere tecnico-operativo che completino il profilo professionale della persona adeguandolo a precise esigenze aziendale rilevate in sede di analisi dei fabbisogni.
  • Work Experience di tipo specialistico: finalizzate alla acquisizione di competenze, conoscenze e abilità di carattere tecnico-scientifico che arricchiscano il profilo professionale della persona per aumentarne la spendibilità soprattutto in contesti di lavoro ad elevato livello di innovazione, specializzazione e complessità.

Per i destinatari dell’iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione esclusivamente per le ore riferite alle attività di tirocinio.

Le risorse totali messe a disposizione dalla Regione Veneto sono di euro 10.000.000,00.

Scadenze per la presentazione dei progetti:

- 31 luglio 2018

- 30 settembre 2018

- 31 ottobre 2018

30 novembre 2018

- 31 dicembre 2018