Dgr 311/17 – Asse II Inclusione sociale – Inserimento temporaneo di disoccupati privi di tutele

Opportunità non più attiva

La Regione del Veneto  ha emanato il bando relativo alla direttiva 311/17 con l’obiettivo di incentivare l’ingresso o il reingresso delle persone a rischio povertà nel mercato del lavoro regionale attraverso percorsi di inclusione attiva.

Sono destinatari dell’intervento disoccupati di lunga durata, non percettori di ammortizzatori sociali, così come di trattamento pensionistico, oppure disoccupati svantaggiati e a rischio di esclusione sociale e povertà, residenti o domiciliati in Veneto, con più di 30 anni di età.

Il bando prevede l’erogazione di una misura di politica attiva del lavoro composta da un’esperienza di lavoro di pubblica utilità e da un pacchetto di servizi individuali di accompagnamento e di orientamento.

L’importo totale stanziato è di euro 8.000.000,00.

La scadenza per la presentazione dei progetti è il 29 settembre 2017.