FSE Programma Operativo Regionale Veneto 2014 – 2020

La programmazione del Fondo Sociale Europeo 2014- 2020 si inserisce nell’ambito degli Orientamenti Strategici Comunitari volti a rafforzare la coesione economica e sociale dell’Unione Europea, riducendo le disparità economiche, sociali e territoriali tra gli Stati e le Regioni dell’Unione.

Si realizza attraverso il Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020, che stabilisce la strategia, definisce le priorità di intervento e gli obiettivi del Fondo Sociale Europeo nello specifico contesto veneto.
In particolare, attraverso il POR, si intende promulgare azioni volte all’inclusione sociale incentrate sull’integrazione occupazionale, attraverso l’offerta di politiche attive e servizi personalizzati, ai fini di ridurre stabilmente il fenomeno delle nuove povertà, anche attraverso la valorizzazione delle risorse del privato sociale.

Il Programma si articola in sei priorità d’intervento denominate “assi”:
- Asse I: occupabilità (finalizzato a migliorare l’accesso al mercato del lavoro e prolungare la vita lavorativa);
- Asse II: inclusione sociale (dedicato agli interventi tesi a favorire l’inclusione sociale delle persone svantaggiate e la loro integrazione lavorativa);
- Asse III: istruzione e formazione (finalizzato a prevenire l’abbandono scolastico precoce e a promuovere l’uguaglianza di accesso all’istruzione);
- Asse IV: capacità istituzionale (investimento nella capacità istituzionale finalizzato al miglioramento della governance);
- Asse V: interregionalità e transnazionalità (con il quale si promuove lo scambio di esperienze e la cooperazione).