Formazione

La formazione secondo Master deve conseguire i seguenti obiettivi:

1) favorire processi cognitivi che consentono di raggiungere un livello di apprendimento stabile, duraturo e trasferibile dal contesto formativo dell’aula al contesto lavorativo;

2) favorire lo sviluppo di strumenti intellettuali necessari per la promozione di iniziative di auto-apprendimento, in un’ottica di self development.

Per questo motivo Master Srl privilegia la metodologia didattica dell’action learning, dell’imparare facendo, e quindi l’utilizzo prevalente di metodologie attive – dallo studio di casi reali, alle esercitazioni pratiche, alle simulazioni – che, stimolando la persona ad intervenire nella costruzione partecipata della lezione, permettono da un lato di evitare gli inconvenienti tipici della lezione tradizionale e dall’altro di trattare in modo più pragmatico le varie materie, favorendo i processi di memorizzazione e di recupero dei contenuti trasmessi.

Tutti i collaboratori di Master hanno maturato significative competenze nell’ambito della formazione; trattandosi inoltre di professionisti attivi all’interno delle realtà aziendali, è garantita la trasmissione di contenuti aggiuntivi, riconducibili alle concrete esperienze lavorative. La trattazione degli argomenti quindi, oltre che teorica, possiede sempre anche un taglio pragmatico, utile a favorire nei discenti i processi di memorizzazione e di recupero dei contenuti trasmessi.