Fondoprofessioni

Fondoprofessioni, il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua negli studi professionali e nelle aziende collegate, riconosciuto dal Ministero del Lavoro con decreto 408/03 del 29 dicembre 2003.

Fondoprofessioni nasce a seguito dell’accordo interconfederale del 7 novembre 2003, tra Confprofessioni, Confedertecnica, Cipa e Cgil, Cisl, Uil.
Fondoprofessioni opera nel rispetto di quanto previsto dall’art. 118 della Legge 388/2000 e dall’art. 48 della Legge 289/2002, nonché nel rispetto della Circolare n. 36 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 18 novembre 2003 e dei relativi allegati.

L’attività di Fondoprofessioni è sostenere economicamente lo sviluppo della professionalità delle risorse umane che operano negli studi professionali e nelle aziende collegate.

Ogni anno Fondoprofessioni mette a disposizione dei propri associati, attraverso avvisi pubblici, risorse finanziarie per la realizzazione di piani/progetti formativi aziendali, interaziendali e individuali.

Fondoprofessioni si rivolge prioritariamente agli Studi Professionali di:
– Agronomi;
– Architetti;
– Avvocati;
– Commercialisti;
– Esperti Contabili;
– Consulenti del Lavoro;
– Geologi;
– Geometri;
– Dentisti;
– Ingegneri;
– Medici;
– Notai;
– Periti Industriali;
– Psicologi;
– Revisori contabili;
– Veterinari.
Fondoprofessioni intende rispondere ai bisogni di formazione per la crescita professionale degli studi e delle aziende collegate al mondo della conoscenza.
Fondoprofessioni riserva particolare attenzione anche ai fabbisogni di formazione dellle aziende collegate agli Studi Professionali.

 

AVVISI ATTIVI:

 Avviso 01/18, Avviso 02/18 e Avviso 03/18.

 

VAI AL SITO: www.fondoprofessioni.it/