Dgr 455/18 – Obiettivo Reimpiego – “Politiche attive del lavoro a sostegno di lavoratori coinvolti in processi di crisi aziendale”

La Regione del Veneto ha emanato il bando relativo alla Direttiva 455/18 con l’obiettivo di ridurre l’impatto delle crisi e di supportare il mantenimento dei livelli occupazionali attraverso l’offerta di un valido strumento per gestire situazioni anche complesse che comportano impatti negativi sull’occupazione.

Tale fine è perseguito sostenendo i gruppi di lavoratori coinvolti in situazioni di crisi aziendale o in processi di licenziamento collettivo nella riqualificazione delle proprie competenze ed abilità professionali e nella ricerca attiva di una nuova occupazione, anche in prospettiva di auto-imprenditorialità.

 

I progetti dovranno pertanto prevedere l’offerta di un pacchetto di servizi per favorire la riqualificazione professionale e il reimpiego occupazionale dei lavoratori attraverso formule personalizzate che prevedano l’utilizzo di strumenti concreti e metodologie flessibili.

 

Due tipi di percorsi:

  • percorsi di RIQUALIFICAZIONE rivolti solo a lavoratori occupati coinvolti in crisi aziendale. Mirati a sviluppare competenze per affrontare i processi di ristrutturazione.
  • percorsi di REIMPIEGO rivolti sia a lavoratori occupati (in crisi az.) che a lavoratori espulsi dal sistema produttivo. Percorsi volti al reinserimento lavorativo.

 

Le proposte progettuali dovranno prevedere interventi formativi, di orientamento, di accompagnamento, di accoglienza e tirocini extra-curriculari.

 

Le risorse totali stanziate sono di 2.000.000,00 di euro e le scadenze per la presentazione dei progetti sono:

  • 15 luglio 2018
  • 15 settembre 2018
  • 15 ottobre 2018
  • 15 novembre 2018