Bonus pubblicità

Dall’8 agosto è in vigore il bonus pubblicità, ovvero il credito d’imposta sul valore incrementale degli investimenti pubblicitari su stampa quotidiana e periodica e su emittenti televisive e radiofoniche locali.

L’agevolazione consiste in un credito d’imposta del 75%, elevato al 90% per microimprese, PMI e startup innovative, sugli investimenti incrementali almeno dell’1% rispetto all’anno precedente.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata al bonus pubblicità.