POR FESR 2014-2020, FRIULI VENEZIA GIULIA

La Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato due direttive nell’ambito del POR FESR 2014-2020 relative a progetti di Ricerca&Sviluppo e Innovazione.

DGR 646/2016
Incentivi alle imprese per attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale – aree di specializzazione agroalimentare e filiere produttive strategiche.

Sono finanziabili progetti di R&S coerenti con le aree Agroalimentare e Filiere produttive strategiche (Metalmeccanica e Sistema casa) ed attinenti alle relative traiettorie di sviluppo della Strategia per la specializzazione intelligente (S3).
I progetti devono essere realizzati in forma collaborativa e possono avere una durata massima di 21 mesi.
Il limite minimo di spesa ammissibile per progetto per ciascuna impresa è pari ad euro 30.000 per le piccole imprese, euro 150.000 per le medie imprese ed euro 300.000 per le grandi imprese.

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 7 giugno 2016 alle ore 12.00 del 28 giugno 2016.

Per avere maggiori informazioni, clicca qui.
Per prendere visione del bando, clicca qui.

DGR 647/2017
Incentivi alle imprese per attività di innovazione – aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche, tecnologie marittime e smart health.

Sono finanziabili progetti di Innovazione di processo e dell’organizzazione coerenti con le aree Agroalimentare, Filiere produttive strategiche (Metalmeccanica e Sistema casa), Tecnologie marittime, Smart health ed attinenti alle relative traiettorie di sviluppo della Strategia per la specializzazione intelligente(S3).
I progetti possono essere realizzati in forma autonoma da parte di una singola PMI o in forma di “progetto congiunto” e possono avere una durata massima di 18 mesi.
Il limite minimo di spesa ammissibile per progetto per ciascuna impresa è pari ad euro 30.000 per le piccole imprese, euro 75.000 per le medie imprese ed euro 150.000 per le grandi imprese.

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 7 giugno 2016 alle ore 12.00 del 28 giugno 2016.

Per avere maggiori informazioni, clicca qui.
Per prendere visione del bando, clicca qui.