Regione Veneto – DGR 552 – Sostegno alle imprese in crisi

La Regione del Veneto ha emanato un Avviso per il finanziamento di imprese che si trovano in situazione di “pre-crisi” o “crisi reversibile”. L’azione ha come scopo il sostegno della loro competitività e il rilancio aziendale attraverso attività orientate a nuovi sviluppi strategici e di business.

L’agevolazione prevede:
– Un riconoscimento per le spese di consulenza e affiancamento per la realizzazione delle attività previste dal piano di rilancio, della durata minima di 100 ore e massima di 500 ore secondo l’unità di costo orario standard, 90 €/h;
– Un riconoscimento per le spese di ricorso temporaneo a competenze manageriali o a condivisioni manageriali, della durata minima di 100 ore e massima di 500 ore secondo il costo di 70 €/h.

Le imprese possono presentare le domande di ammissione al contributo fino al 30 novembre 2014 con modalità a sportello.

L’importo di contributo ammesso non potrà essere superiore al 50% dell’importo previsionale indicato nel Piano di rilancio aziendale.

Consulta il testo integrale dell’Avviso