REGIONE DEL VENETO – PIANI SICUREZZA DELLE PMI

Accordo in Conferenza Stato-Regioni del 20/11/2008

La Regione del Veneto ha emanato un bando per il finanziamento di progetti aziendali con l’obiettivo di favorire la massima diffusione e promozione della cultura della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro.

Gli interventi ammissibili a contributo possono riguardare attività di formazione e di consulenza.

Gli interventi dovranno essere rivolti principalmente a:

  • lavoratori stranieri;
  • lavoratori con meno di due anni di esperienza nell’esercizio delle proprie mansioni o attività;
  • lavoratori stagionali del settore agricolo;
  • datori di lavoro delle piccole e medie imprese, piccoli imprenditori di cui all’art. 2083 del codice civile e lavoratori autonomi;
  • rappresentanze dei lavoratori per la sicurezza.

Le tipologie degli interventi ammissibili sono così classificate:

Formazione: Interventi di breve durata, da 4 a 16 ore; interventi di aggiornamento e perfezionamento tecnico, da 32 a 50 ore;

Consulenza: interventi di Action Research di durata da 8 a 32 ore.

 

Ciascun progetto potrà avere un valore massimo di € 30.000,00 e dovrà avere termine entro il 31/12/2014.

Le risorse a disposizione assommano complessivamente a € 1.815.900,00.

La scadenza di presentazione è fissata al 28 luglio 2013.

Gli esiti delle domande saranno comunicati dopo 90 giorni dalla data di scadenza di presentazione.

Regione del Veneto – Dgr 1013 del 18 giugno 2013 – Direttiva