Regione del Veneto FSE: progetti di innovazione e sviluppo per il rilancio dell’impresa veneta

La Regione del Veneto ha emanato un bando per il finanziamento di progetti aziendali con l’obiettivo di sostenere le imprese venete nei processi di innovazione e di sviluppo mediante interventi che rafforzino la loro competitività.

Gli interventi ammissibili a contributo possono riguardare attività di formazione di figure professionali qualificate e di “cerniera”; di consulenza  per la realizzazione delle attività di innovazione; di coaching per il sostegno al passaggio generazionale.

Gli interventi potranno essere rivolti a lavoratori occupati (anche co.co.pro. e coadiuvanti), liberi professionisti e titolari d’impresa.

Ciascun progetto potrà avere un valore massimo di € 75.000,00 e dovrà avere termine entro 12 mesi dall’avvio delle attività.

Le aziende proponenti potranno richiedere anche un finanziamento per le tipologie di spesa relative ad investimenti strumentali o a consulenze, a valere sul FESR, entro il limite del 30% del contributo pubblico complessivamente richiesto.

Le risorse a disposizione assommano complessivamente a € 15.000.000,00.

Modalità di presentazione dei progetti:

a sportello, 11 finestre, con prima scadenza 30 giugno 2013 e l’ultima il 31 gennaio 2014*

* Fino all’esaurimento delle risorse disponibili

Gli esiti delle domande saranno comunicati dopo 15 giorni dalla chiusura di ciascuna finestra.

 

Per maggiori informazioni vai alla pagina dedicata:

FSE Occupati